Risolvi Scuola One
Risolvi Scuola One

Risolviamo qualunque tuo problema o compito che ti hanno datto ha scuola


Non sei connesso Connettiti o registrati

help .. mi potete tradurre questo pezzo ... nn con il traduttore xk la prof se no mi uccide xD

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

english romanticism saw the prevalence of poetry , which best suited the need to give expression to emotional experience and individual feelings. towards the end of the 18th century there had been a growing appreciation of the power of the imagination , but only with the romantics did imagination gain a primary role in the process of poetic composition . the eye of the imagination allowed the romantic poets to see beyond surface reality and apprehend a truth beyond the powers of reason . an almost divine faculty , imagination allowed the poet to re-create and modify the external world of experience . so the poet became a visionary prophet or a teacher whose task was to mediate between man and nature , to point out the evils of society , to give voice to the ideals of beauty , truth , and freedom . the romantic poets however continued to appreciate the natural world and their works were rich in descriptions of natural elements and landscape seen as a reflection of the poet's mood and feelings.
ROMANTIC POETRY
there are some features that can be found in most romantic poems.
1 the presence of the lyric
2 the presentation of nature as a living force and in a pantheistic vein , as the expression of god in the universe .
3 the use of the language of sense impressions because the senses were instruments to set the visionary power in action ..
4 the freedom from models and rules as regards poetic technique .
5 the search for a new individual style throught the choice of a language and subject suitable to poetry .
6 the return to past forms such as the ballad the sonnet and the lyric poems which achieved a freedom , flexilibility and intensity rarely equalled .
7 the use of symbols and images as visible vehicles of the visionary perception rather than as decorative devices.
the great english romantic poets are usually grouped into two generations the first generation , often calles the lake poets , included william wordsworth and S.T coleridge , the poets of the second generation were George Gordon Byron , Shelley , and John Keats.
THE RIME OF THE ANCIENT MARINER
S:T Coloridge : the man and the poet .
Samuel Taylor Coloridge was born in Devonshire in 1772 . he was heavily influenced by French revolutionary ideals. afther the disillusionment with the frech revolution , he and the poet Robert Southey planned to establish a utopian community in Pennsylvania under the name of Pantisocracy in order to provide labour and peace . this project came to nothing in the end . as he suffered from chronic rheumatism, the doctors prescribed opium to ease his bodily pains . in 1797 he met th poet William Wordsworth and settled in Somerset where an important collaboration started.
1 the rime of the Ancient Mariner his masterpiece , is the first poem of the collection lyrical ballads
2 Christable an unfinished poem
3 Kubla Khan again unfinished
In 1799 he joined Wordsworth and his sister in the Lake District , even though his addiction to opium continued to plague him . Finally he settled in London where he produced Biographia Literaria . here he explained the dual task which he and Wordsworth had set themselves in the Lyrical ballads. In contrast to Wordsworth's preoccupation with subjects from ordinary life, his own task was to write about extraordinary events in a credible way . he died in 1834.
THE IDEAL IN THE REAL :
unlike wordsworth , coloridge did not view nature as a moral guide or a source of consolation and happiness . his contemplation of nature was always accopanied by awareness of the presence of the ideal in the real . his strong Chrstian faith did not allow him to identify nature with the divine . he rather saw nature and the material world in a sort of neo Platonic interpretation as the reflection of the perfect world of ideas . but the projection of the real world of ideas on the flux of time . thus <Coloridge believed that natural images carried abstract meanings. . Mystery combination of the supernatural and the commonplace .

Vedi il profilo dell'utente

2 RISPOSTA il Dom Ott 17, 2010 8:15 pm

Grazie di eserti registrato.

Ecco la traduzione naturale in modo corretto del seguente brano:

Il romanticismo inglese ha visto la prevalenza della poesia, che si adatta meglio la necessità di dare espressione alla esperienza emotiva e sentimenti individuali. verso la fine del XVIII secolo c'era stato un crescente apprezzamento del potere dell'immaginazione, ma solo con i romantici immaginazione ha fatto acquisire un ruolo primario nel processo di composizione poetica. l'occhio dell'immaginazione consentiti i poeti romantici di vedere oltre la superficie della realtà e catturarne una verità oltre i poteri della ragione. una facoltà quasi divina, immaginazione consentito il poeta ricreare e modificare il mondo esterno di esperienza. così il poeta divenne un profeta visionario o un insegnante è stato con il compito di mediare tra uomo e natura, a sottolineare i mali della società, per dare voce agli ideali di bellezza, verità e libertà. i poeti romantici continuarono tuttavia ad apprezzare il naturale mondiale e le loro opere erano ricche descrizioni di elementi naturali e del paesaggio, visto come un riflesso dell'umore e i sentimenti del poeta.
POESIA romantica ci sono alcune caratteristiche che possono essere trovati in poesie più romantiche.
1 la presenza della lirica 2 presentazione della natura come una forza di vita e in una vena panteistica, come espressione di Dio nell'universo.
3 l'uso della lingua di impressioni di senso perché i sensi erano strumenti per impostare il potere visionario in azione
4 la libertà da modelli e regole per quanto riguarda la tecnica poetica.
5 la ricerca di un nuovo individuo attraverso la scelta di un linguaggio di stile e soggetti idonei alla poesia.
6 il ritorno al passato i moduli, come la ballata del sonetto e poesie lirica che raggiunto una libertà, flexilibility e intensità raramente eguagliato.
7 l'uso di simboli e immagini come veicoli visibili della percezione visionaria, piuttosto che come dispositivi decorativi.
grandi poeti romantici inglese di solito sono raggruppati in due generazioni della prima generazione, spesso calles i poeti del lago, inclusi william wordsworth e S.T coleridge, i poeti della seconda generazione erano George Gordon Byron, Shelley e John Keats.
LE RIME di MARINER della antica S:T Coloridge: l'uomo e il poeta.
Samuel Taylor Coloridge è nato nel Devonshire nel 1772. Egli fu fortemente influenzato dal ideali rivoluzionari francesi. Afther la delusione per la rivoluzione frech, lui e il poeta Robert Southey previsto stabilire una comunità utopistica in Pennsylvania, sotto il nome di Pantisocracy, al fine di offrire lavoro e pace. Questo progetto è venuto a nulla alla fine. come ha sofferto di reumatismi cronico, i medici prescritti oppio per facilitare il suoi pene corporali. nel 1797 incontrò th poeta William Wordsworth e si stabilirono nel Somerset, dove ha iniziata un'importante collaborazione.
1 la brina dell'Ancient Mariner il suo capolavoro, è il primo poema le ballate liriche di raccolta
2 Christable un poema incompiuto, 3 Kubla Khan ancora incompiuta nel 1799 ha aderito Wordsworth e sua sorella nel Lake District, anche se la sua dipendenza da oppio continuò a tormentare lui. Infine, si stabilì a Londra dove ha prodotto Biographia Literaria. qui, ha spiegato il duplice compito che egli e Wordsworth stessi aveva fissato nelle ballate lirica. In contrasto con la preoccupazione di Wordsworth con argomenti dalla vita ordinaria, il proprio compito era quello di scrivere su eventi straordinari in modo credibile. morì nel 1834.
THE IDEAL IN THE REAL: a differenza di wordsworth, coloridge non visualizzare natura come una guida morale o una fonte di consolazione e di felicità. sua contemplazione della natura è sempre stata accopanied dalla consapevolezza della presenza dell'ideale nella realtà. suo forte fede Chrstian non consentivano lui identificare la natura con il divino. vide piuttosto natura e il mondo materiale in una sorta di neo platonica interpretazione come il riflesso del mondo perfetto delle idee. ma la proiezione del mondo reale delle idee per il flusso del tempo. così < Coloridge creduto che immagini naturali portato significati astratti. . Combinazione di mistero soprannaturale e la banalizzazione.


PS. Se la traduzione non e corretto ho non e come da lei preferita vi preghiamo di segnalarla.
_____________
Admin Staff del Forum

Vedi il profilo dell'utente http://risolviscuolaone.home-forum.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum